La Selezione 2008

Sabato 7 Giugno nell'Aula Magna Galileo dell'UniversitÓ di Padova, per la quarta edizione successiva, il primo e pi¨ importante appuntamento del Premio Campiello: la Cerimonia di Selezione della cinquina finalista.
Durante questa riunione, aperta al pubblico, la Giuria dei Letterati seleziona i cinque romanzi che andranno a concorrere per l’assegnazione finale del Premio Campiello Letteratura. Le cinque opere selezionate si aggiudicano il titolo di Premio Campiello – Selezione Giuria dei Letterati.

In questa occasione la Giuria dei Letterati assegna anche il Premio Campiello Opera Prima.

I saluti istituzionali de:
il Presidente della Fondazione Il Campiello e di Confindustria Veneto Andrea Riello, il Presidente di Confindustria Padova Francesco Peghin, il Presidente del Comitato di Gestione del Premio Alessandra Pivato. Il rettore Vincenzo Milanesi, l'Assessore Comunale alla Cultura Monica Balbinot, il portavoce del Governatore della Regione Veneto Franco Miracco





Riunione di Selezione
Il Presidente della Giuria dei Letterati di questa edizione, il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Gianni Letta, coordina gli interventi e il dibattito dei componenti della Giuria dei Letterati per la scelta dei romanzi finalisti.

La Giuria dei Letterati di questa edizione Ŕ composta da: il linguista Gianluigi Beccaria, dallo scrittore e storico Riccardo Calimani, dal critico d’arte Philippe Daverio, dal sociologo Domenico De Masi, dai giornalisti Aldo Forbice e Monica Maggioni, dal critico letterario Lorenzo Mondo, dal linguista e giornalista Salvatore Silvano Nigro, dal linguista Silvio Ramat, dalla Presidente della omonima fondazione d’arte Patrizia Sandretto Re Rebaudengo e dal giornalista Giuseppe Sottile.

Ciascun componente della Giuria dei Letterati esprime un proprio parere e giudizio sui libri in concorso.

Esito votazioni
Un solo “giro di tavolo” della Giuria per selezionare i cinque romanzi finalisti:
Eliana Bouchard con Louise. Canzone senza pause (Bollati Boringhieri) n. 8 voti.
Benedetta Cibrario con Rossovermiglio (Feltrinelli) n. 8 voti.
Paolo Di Stefano con Nel cuore che ti cerca (Rizzoli) n. 6 voti.
Chiara Gamberale con La zona cieca (Bompiani) n. 6 voti.
Cinzia Tani con Sole e ombra (Mondadori) n. 6 voti.

La Giuria dei Letterati assegna il riconoscimento Premio Opera Prima al romanzo di Paolo Giordano La solitudine dei numeri primi (Mondadori).

Link ad altri documenti

Premio Campiello Letteratura: selezionata a Padova il 7 giugno la cinquina finalista della 46░ edizione. Assegnato a Paolo Giordano il riconoscimento Premio Campiello Opera Prima