Il vincitore della XIII edizione

Il vincitore dell'edizione 2008 del Premio Campiello Giovani Ŕ Mattia Nicchio, con il racconto "Muri sottili".














Mattia Nicchio
Nato a Padova il 13 settembre 1987. Studente di Lettere all’UniversitÓ di Padova, coltiva le passioni per la musica e la scrittura


Motivazione della Giuria dei Letterati
Mattia Nicchio, racconta come un uomo solo e infelice, attraverso
uno choc liberatorio, riesca ad abbattere i “muri sottili” che lo separano dalle tante vite del suo caseggiato. Si apprezza in Nicchio l’abilitÓ nella conduzione della storia, che sembra chiudersi circolarmente, senza venir meno alla pacata misura del linguaggio e dei sentimenti.